Nei Tarocchi il significato del Carro, la carta numero 7 degli Arcani maggiori, è quello di forza, movimento e successo. In un consulto di cartomanzia sull’amore la carta al dritto è sicuramente positiva.

Descrizione della carta

Il carro nei tarocchi universali
Il Carro, Tarocchi

L’Arcano Maggiore numero sette è rappresentato come un carro a due ruote sormontato da un baldacchino e trainato da due cavalli al trotto. Il Carro è guidato da un giovane uomo che tiene sulla mano destra uno scettro e ha sul capo una corona, sembra un eroe vittorioso che torna trionfante, oppure un principe gioioso.

Il Carro dei Tarocchi simboleggia il movimento: i cavalli sono rappresentati in movimento e di conseguenza anche le ruote. Il carro è raffigurato di fronte e i cavalli che trainano il carro sembrano muoversi su opposte direzioni. In realtà il valore simbolico è più profondo e indica la possibilità di muoversi in tutte le direzioni e su differenti percorsi.

In alcuni mazzi, ad esempio nei Tarocchi di Marsiglia, uno dei due cavalli rappresenta l’elemento femminile, quello con le lunghe ciglia, e l’altro l’elemento maschile: i due insieme formano l’unità, l’unione dei contrari. Questa carta rappresenta dunque l’azione pura, la capacità di agire su se stessi ma anche sul mondo.

Il baldacchino ha una forma quadrata e rappresenta la concretezza e la stabilità della terra. Le colonne che sorreggono il baldacchino potrebbero essere le colonne di un tempio; il baldacchino indica regalità ma anche la possibilità di protezione dagli agenti esterni, un rifugio.

Simbologia del numero 7

A questa carta è attribuito il numero sette. Sono infinite le simbologie a cui si riferisce il numero sette, in generale questo numero viene riconosciuto come emblema di pienezza e completezza. Sette sono i giorni della settimana e le note musicali.

Fino al 1791 sette erano i pianeti conosciuti: Sole, Luna, Mercurio, Venere, Marte, Giove e Saturno. Le tre virtù teologali fede, speranza e carità sommate alle virtù cardinali prudenza, temperanza giustizia e forza formano il numero sette.

Il sette è il numero del movimento e del rinnovamento ma è anche un numero magico. Nella Bibbia il riferimento a questo numero ricorre numerose volte: il settimo giorno Dio, dopo la creazione, si ferma a contemplare l’opera compiuta. Il candeliere a sette bracci, Salomone costruisce il tempio in sette anni, sette animali di ciascuna specie saranno salvati dal diluvio.

Ogni sette anni si completa un ciclo della vita dell’uomo e ne inizia uno nuovo. Nell’I Ching il numero sette corrisponde ai trigrammi di acqua e terra. L’acqua è sotto la terra, pronta ad uscire e a prorompere. E’ un segno che racchiude un grande potenziale di forza.

Tutto questo va a completare l’immagine e a delineare questo Arcano che rappresenta le facoltà mentali dell’essere umano, imparando a prendersi cura del proprio veicolo, ovvero del proprio corpo e a controllare i propri impulsi e le emozioni che nella carta sono rappresentati dai cavalli.

Il disegno mostra un conflitto tra i vari impulsi del personaggio, infatti i cavalli sembrano andare in direzioni diverse; questo indica la necessità di imparare a considerare la necessità di un agire impulsivo e razionale, così come del bisogno di una ricettività meditativa, soprattutto l’ascolto dei propri sentimenti, e delle intuizioni personali.

Il Carro indica la necessità di emanciparsi sviluppando una volontà propria, al fine di diventare responsabile dei propri pensieri e delle proprie azioni. Il Carro è la prima soglia da attraversare per il risveglio dell’intelligenza e di una coscienza superiore.

Interpretazione in amore del Carro al dritto

Questa carta estratta al dritto rappresenta la maturità e la consapevolezza, sia delle proprie capacità che dei propri meriti; esprime dinamicità e forza. Può anche rappresentare il raggiungimento di uno stato sociale quindi un matrimonio fortunato.

Il Carro indica che nella coppia c’è dinamismo ed entusiasmo, un senso di espansione e di conquista. Potrebbe rappresentare il colpo di fulmine che travolge, l’inizio quindi di un sentimento d’amore, ma anche felicità ed ispirazione creativa.

Il carro si muove verso il successo, indica quindi una sessualità trionfante, generosa e appagante; una ricca vita sentimentale e la gioia di nuovi incontri.

Interpretazione del Carro al rovescio in amore

Quando il numero 7 degli Arcani Maggiori viene estratto al rovescio esprime un monito, quello di fare attenzione alle decisioni prese e a quelle ancora da prendere, nonché avverte e consiglia di preoccuparsi del pericolo di credersi vittoriosi. Potrebbe rappresentare l’imprudenza di una scelta avventata e di decisioni poco valutate.

Vi è anche la possibilità che il Carro al rovescio voglia mostrare in amore una relazione infedele oppure rivelare che nella coppia non c’è limpidezza ma qualcuno ha ceduto a piccoli tradimenti.

Rappresenta anche la difficoltà di autocontrollo, è un simbolo di disordine e di disgregazione. In amore rappresenta desideri irrealizzati, distanza e litigi fra gli amanti e in prospettiva una possibile rottura del rapporto stesso.