Cartomanti a basso costo sceltissime

L’Appeso è una delle carte più conosciute tra tutte quelle dei Tarocchi.

La carta dell’Appeso ha una duplice lettura. Se da un lato esprime un senso d’impotenza e simboleggia l’incapacità di agire, rappresentati nella sensazione di essere legati mani e piedi in una situazione che non è sotto controllo, dall’altro rappresenta una straordinaria opportunità ovvero la capacità di avere un punto di vista non ordinario, una visione ribaltata della vita stessa.

L'Appeso nei Tarocchi universali
L’Appeso, Tarocchi

Quest’arcano pone molti interrogativi sul senso della vita. L’Appeso invita a lasciare la presa, a fermarsi di tanto in tanto per valutare come andare avanti; consiglia di fare un passo indietro e guardare la situazione da una nuova prospettiva; suggerisce, di fronte all’impossibilità di agire, la necessità di riflettere sulla situazione e trarne insegnamento.

L’Appeso è quindi l’arcano del cambiamento di prospettiva del punto di vista, dell’inversione e della mutazione. Questa carta rappresenta l’esatto contrario della Forza, un corpo appeso in cui tutte le energie sono andate perdute.

Come abbiamo detto, le carte della seconda decina dei Tarocchi hanno una richiamo verso il basso. L’Appeso è legato per un piede a testa in giù e ha i capelli che toccano terra, quasi a volersi radicare al suolo. Un filo lo tiene simbolicamente legato al cielo mentre i capelli lo radicano a terra. Il filo che lo tiene è un elemento fondamentale: collega il personaggio della carta con la realtà, ma soprattutto il soggetto con se stesso.

Quest’uomo ha le mani nascoste dietro la schiena, probabilmente legate, eppure appare gioviale. S’intravede l’orecchio destro ad indicare una grande predisposizione all’ascolto.

L’Appeso suggerisce di superare le prove più difficili sorridendo, senza perdere energia in preoccupazioni inutili.

Interpretazione in amore dell’Appeso al dritto

L’Appeso esprime la capacità di accettare la realtà così com’è.

Quando viene estratta al dritto la carta dell’Appeso indica in amore una relazione ancora non consumata, un rapporto in uno stato di valutazione oppure un momento di pausa e di riflessione nella coppia. Questa carta invita a prendersi tutto il tempo necessario per riequilibrare il rapporto d’amore. Al tempo stesso potrebbe suggerire la necessità di lasciare l’attuale modo di vivere per orientarsi verso una scelta diversa.

Possiamo dire che se da una parte l’Appeso incoraggia ad accettare la realtà, dall’altra invita ad allontanarsi e a riflettere per consolidare ed accrescere la propria consapevolezza in amore.

Senza dubbio alcuno la carta dell’Appeso mette in evidenza l’urgenza di porsi delle domande, di considerare il passato e il presente per decidere consapevolmente per il proprio futuro.

In ogni caso questa carta lancia un monito alla coppia: non confondere il vero amore, quello che lascia liberi, alle stampelle affettive che invece rappresentano la ricerca dell’altro solo per avere un sostegno.

Interpretazione in amore dell’Appeso al rovescio

Quando la carta dell’Appeso viene estratta capovolta sta ad indicare la mancanza di virilità e l’incapacità sessuale.

Nel rapporto d’amore sottolinea una sensazione d’incapacità di spezzare un legame che non ci soddisfa più. Racconta anche il peso di vivere in uno stato di dipendenza affettiva, di trovarsi in una relazione che non permette di esprimere se stessi. Può indicare anche una rinuncia ad approfondire le difficoltà, interrogandosi su di esse.

Questo arcano è sinonimo di passività, di noia, di tristezza e di rimpianti. L’Appeso rappresenta la preoccupazione e la riluttanza verso i cambiamenti, ma anche le difficoltà coniugali, come l’adulterio e la separazione.

Conclusioni

Concludendo, l’Appeso non può fare nulla se non star fermo e riflettere sulla situazione. Mentre la Forza ci insegna l’autocontrollo, questo Arcano indica la necessità di liberarsi del superfluo.

L’Appeso guarda il mondo a testa in giù e in questa posizione scomoda riesce a percepisce il mondo da un’altra angolazione. Questo cambio di prospettiva apre ad una grande accoglienza. L’Appeso è ricettivo e, in questa posizione, impara a guardare oltre le apparenze e a pensare in modo diverso.

Le convinzioni cambiano, il giudizio si evolve e la sua caduta si trasforma in una vera e propria ascesi, in una personale evoluzione.

Cartomanti a basso costo sceltissime