L’Imperatrice è la terza carta degli Arcani Maggiori. Il numero 3 – che simboleggia lo spirito, il mondo vibratorio, la vita – è rappresentato graficamente da un triangolo, la forma geometrica della perfezione divina e la base di tutte le idee metafisiche o matematiche.

Il significato dell’Imperatrice nei Tarocchi è profondissimo e, allo stesso tempo, ci troviamo davanti ad una delle figure più affascinanti del mazzo. La sua interpretazione in amore ha a che fare con l’armonia e la seduzione, coinvolge la mente e il corpo.

tarocchi dell'amore al telefono

Descrizione della carta e simbolismo

L’Imperatrice è rappresentata come una giovane donna, seduta su un trono, nella mano sinistra regge uno scettro, nella mano destra uno scudo sul quale è incisa un’aquila imperiale. Lo scettro simboleggia il potere e alcune capacità divinatorie, mentre l’aquila reale sullo scudo è simbolo dell’impero e della vittoria del bene sul male; l’aquila è un animale straordinario, capace di fissare il sole e di elevarsi sopra le nubi.

E’ abbigliata con una tunica regale, di velluto, di colore blu, rosso e giallo. Il suo volto esprime serenità e grande intelligenza creativa. Si tratta di una donna ben istruita, ricca, influente e rispettata per il suo status; una donna che sembra aver diritto a tutti i privilegi e anche qualche capriccio.

Significato dell’Imperatrice nei Tarocchi

L'Imperatrice nei Tarocchi universali
L’Imperatrice, Tarocchi

L’Imperatrice e l’Imperatore, la Papessa e il Papa sono al vertice della piramide gerarchica, sono i potenti del mondo, quelli su cui si basano i destini degli uomini, ritraggono i più alti ideali che possono essere raggiunti.

L’Imperatrice è madrina di nuovi progetti, di una nascita o di un matrimonio, rappresenta la madre che si prende cura dei propri figli e più in generale una persona che, con dedizione, si preoccupa di coloro che la circondano. Ha un’aura estremamente positiva: esprime pace, calma ed una tranquilla armonia; emana bellezza e femminilità; comunica vitalità, amore e generosità materna.

L’Imperatrice, rappresenta la Grande Dea “Demetra”, la Dea Mater che governa i cicli della natura, regolando le stagioni e le leggi astrali. E’ l’archetipo della Madre Terra, il principio femminile, la Dea della fertilità; esprime creatività, arte, armonia, lusso, bellezza e grazia. Questo arcano simboleggia l’intelligenza, la creatività cognitiva, la cultura ma anche l’energia dell’azione e della gioia, il dinamismo.

Non è solo la madre dei bambini ma più in generale il guardiano di tutto ciò che cresce sul pianeta; è il conforto, l’amore e la sicurezza alla quale tutti i bambini tendono. Questa donna generosa rappresenta anche la donna moderna che si prende cura di sé, del suo corpo e del suo aspetto.

La caratteristica principale di questa carta è l’Imperatrice stessa, una donna il cui viso è incorniciato da morbidi capelli biondi e un’aura pacifica e calma. La corona di stelle che porta sulla testa mostra la sua connessione con il regno mistico di angeli e fate.

L’imperatrice è circondata da una bella foresta lussureggiante con un flusso che la attraversa, dimostrando la profonda connessione emotiva con Madre Terra e con la vita. Il suo senso di pace è evocato anche dagli alberi e dall’acqua, risulta essere ringiovanita dall’energia della natura. In primo piano, il grano dorato sgorga dal terreno, riflettendo l’abbondanza di un recente raccolto.

Cartomanzia PayPal a 40 cent al minuto
Problemi di cuore? Chiedi alle cartomanti dell’amore. Ricarica con PayPal a partire da 5 euro.

Interpretazione in amore: l’Imperatrice al dritto

Quando la carta è disposta al dritto indica estremo equilibrio nelle relazioni sentimentali, armonia emotiva, sentimenti condivisi e profondi, forte impegno e relazioni serie. L’imperatrice trasmette femminilità, bellezza e seduzione, esprime successo, vitalità ed una grande armonia mente-corpo, quindi in amore annuncerà benessere fisico e mentale.

L’Imperatrice ha il dono dell’amore, il potere della seduzione e dell’attrazione è anche la manifestazione dei desideri; esprime amore materno, fecondità, beneficenza e prodigalità. Consiglia decisione nelle azioni, suggerisce di non procrastinare e di non preoccuparsi troppo del parere degli altri, di affidarsi alla propria intelligenza e al proprio potere seduttivo.

Significato in amore dell’Imperatrice al rovescio

Il 3° arcano dell’Imperatrice, quando è girato al rovescio, simboleggia la mancanza di conoscenza e d’intelligenza così come la superficialità, l’assenza di apertura; in amore significa grande difficoltà di comunicazione ma anche incapacità di affermare se stessi nella coppia.

L’arcano capovolto evidenzia un blocco creativo, un ristagno che può portare ad esaurimento di energia e a deperimento fisico e morale così come a indebolimento delle relazioni. Laddove è impedito il germogliare e la crescita di un frutto, vi sono sentimenti repressi e si alimentano frustrazioni inganni e cattiverie. Il consiglio dell’Imperatrice è quello di non fare troppo conto sul supporto esterno ma di affidarsi alle proprie capacità e al proprio potenziale personale.